Skip to content

GIOVANNA – STORIE DI UNA VOCE

Venerdi 3 Dicembre, ore 18

Regia:          Chiara Ronchini

Nazione:      Italia

Anno:          2021

Durata:        90 minuti

Sezione:       fuori concorso/l’incanto del reale
sottotitoli in Inglese

Da anni, Giovanna Marini racconta in musica la storia d’Ita- lia e le sue storie. Dal 1958 compone, raccoglie e interpreta canti della tradizione orale tessendo una cronaca «altra» del nostro Paese, fatta di voci, persone e percorsi dal mondo degli ultimi e degli esclusi. La sua voce è sorprendente, il suo per- corso artistico fuori da ogni schema o scuola. Seguendo il la- voro di Giovanna Marini, il film tesse una storia antropologica e sociale dell’Italia, tra immagini d’archivio e contemporanee, ricostruendo una memoria che nelle pieghe del passato scorge infinite possibilità per il futuro.

DICHIARAZIONE DEL REGISTA «Giovanna Marini è una figura complessa che sfugge alle semplificazioni. Musicista, interprete, compositrice, didatta, è una figura unica nel panorama sonoro. In quel particolare utilizzo della voce, nella postura, nel timbro, nella struttura ritmica c’è qualcosa che rompe fortemente con il sistema precostituito, con la chiesa, lo stato, l’economia, proponendo a chi l’ascolta una visione “altra”, meno sicura, meno semplice, “ineffabile”, per usare una sua parola. Lavorando con le immagini d’archivio mi appassiona il processo di ri-significazione e riutilizzo oltre la fonte storica. Il materiale visivo è custode di qualcosa di vivo, culturalmente e sociologicamente, strumento per una rilettura circolare del passato, delle rovine, delle culture subalterne del nostro paese. Lontane dall’essere morte o passate, queste culture conservano possibilità di riscatto per il nostro tempo, tra presente e futuro».

CAST E CREDITS

REGIA: Chiara Ronchini. FOTOGRAFIA: Filippo Genovese. MONTAGGIO: Chiara Ronchini, Luca Onorati. SUONO: Marco Furlani. CAST: Giovanna Salviucci Marini, Quartetto Nuovo di Giovanna Marini, Flaviana Rossi, Patrizia Rotonda, Michele Manca. PRODUZIONE: Luce Cinecittà. COPRODUZIONE: A_LAB srl, AAMOD – Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, Sardegna Film Commission.

CONTATTI: Cinecittà Luce info@cinecittaluce.it