Skip to content

L’HAI FALO PER AMOR

7 Maggio 2022 ore 21

8 Maggio 2022 ore 15.30

Compagnia “Siparietto di San Matteo” (Moncalieri)

L’HAI FALO PER AMOR
Commedia brillante in due atti di Secondino Trivero

La vicenda comica ed a tratti drammatica si svolge in una villa della collina torinese dove vive GIOVANNI  con la sua famiglia , egli è diventato un ricco  industriale dopo un duro lavoro di gioventù nei cantieri edili

La moglie MARISA anch’egli non è di nobile origini ma è una arricchita che però ama pavoneggiarsi infatti fa assumere  dal marito il maggiordomo ALBERTO MARIA TERESA  e ama frequentare i suoi amici nobili il Conte  MARONE e la Baronessa SPINGARDA , al contrario del marito GIOVANNI che invece è  molto legato ai suoi amici di gioventù che hanno diviso con lui il duro lavoro da muratore in cantiere  ovviamente questi suoi amici sono  tutt’altro che di nobili origini

Le vicende che si svolgono sono ovviamente per lo più comiche , tuttavia all’interno della festa di compleanno di GIOVANNI  accade anche una vicenda drammatica che costituisce in gran parte la trama della commedia

In villa GIOVANNI ospita anche il proprio  fratello scapestrato SANDRO , il quale si innamora di CRISTINA  la vedova di un suo vecchio compagno di lavoro di GIOVANNI  morto in cantiere quando lavorava per la sua impresa CRISTINA e SANDRO hanno una relazione d’amore ed un intrigo d’affari che costituisce appunto la trama della commedia

Nella vicenda a tratti drammatica si intrecciano scenette comiche di vita quotidiana orchestrate dai vecchi compagni di lavoro di Giovanni (GEPO e CARLIN). Contribuisce alla comicità  la moglie dell’industriale(MARISA) contadina di nascita che  si sente una gran signora a differenza della naturale  contadina  la cugina (GIOANA ).

Non manca di certo un furbo e scaltro maggiordomo (ALBERTO MARIA TERESA) che ne approfitta alla grande delle situazioni che si vengono a creare per un suo personale tornaconto. A completare le vicende ci pensano la domestica LUCIA anche lei opportunista ed una vivace zia della Padrona di casa appunto MAGNA AGOSTINA