Skip to content

PËR DRIT O PËR TRAVÈRS

Compagnia “Ernesto Ollino” degli Alpini Borgata Parella (Torino)
Tre atti di Livio Gentile

Lo zio di Felice non vuole che il nipote si sposi pena la perdita dell’eredità, mentre la zia di Alfredo vuole che il nipote si sposi pena la perdita dell’eredità: intorno a questa situazione di scacco ruota un turbinio di personaggi, ciascuno alla ricerca della soddisfazione di un proprio desiderio, ma tutti portati fuori strada dal destino avverso. Una farsa a regola d’arte con tutti gli ingredienti tipici e con un’unica mai semplice missione: divertire divertire divertire!