Skip to content

La Grande Arte al Cinema

NEL BUIO DELLA SALA, DI FRONTE AL GRANDE SCHERMO, PER RITROVARE IL RITMO E LA CONCENTRAZIONE IDEALI, PER GODERE APPIENO DELLA BELLEZZA DELLA STORIA DELL’ARTE MONDIALE.

Un’ora e mezza di arte e concentrazione. Al cinema.

Se gli studi più recenti indicano che in media, durante le nostre visite ai musei, sostiamo davanti a un’opera d’arte circa 8 secondi, gallerie e progetti internazionali stanno cominciando ad impegnarsi per promuovere un modo diverso di fruire l’arte, invitando il pubblico allo slow looking, cioè ad “assaporare” appieno il senso e la bellezza di ogni opera, dedicandole il giusto tempo all’interno dei nostri percorsi museali. Questo approccio si basa sull’idea che, se vogliamo veramente conoscere un’opera d’arte, dobbiamo concentrarci su di essa, passare del tempo in sua compagnia, senza farci prendere dall’ansia di scoprire il capolavoro rinomato collocato proprio nella sala accanto a quella in cui ci troviamo. In questa stessa prospettiva, prosegue anche nella seconda metà del 2019 il progetto della Grande Arte al Cinema di Nexo Digital che proporrà una nuova stagione appositamente concepita per tutti gli appassionati che trovano proprio nel buio della sala, alleato ideale per la nostra concentrazione, il ritmo adatto per approfondire e godere appieno, nel qui e nell’ora, senza distrazioni o “connessioni”, delle bellezze di quadri, sculture, mostre e musei. Una palestra per gli occhi e la mente, affinché possano, per qualche istante, soffermarsi su singoli dettagli che il grande schermo ci permette di osservare con la giusta dose di (paziente) attenzione.

La nuova stagione avrà inizio presso il Cinema Monterosa il 17 e 18 Settembre 2019 con “VAN GOGH E IL GIAPPONE” e proseguirà,  in questa prima parte, con “ERMITAGE-IL POTERE DELL’ARTE” e “FRIDA-VIVA LA VIDA”.

Ma “La Grande Arte al Cinema” non terminerà con questi appuntamenti, perché prima di Natale saranno annunciati i titoli che ci accompagneranno ancora nel periodo Gennaio – Giugno 2020.

biglietteria: intero: 10 euro

ridotto: 8 euro fino 18 anni e over 60, universitari (fino ai 25 anni), aiace, unitre abbonamento musei, forze dell’ordine, disabili

i biglietti si possono acquistare direttamente presso la cassa del teatro, durante gli orari di apertura della biglietteria, ed anche la sera stessa della proiezione. oppure possono essere acquistati on-line sul sito del teatro monterosa  www.teatromonterosa.it nella sezione “biglietteria online”.   

parcheggio interno. il teatro mette a disposizione un parcheggio interno, solo serale, dalle ore 20.30, non custodito, con ingresso da via viriglio 14/a (eccetto per le serate in cui dovessero esserci delle manifestazioni all’aperto). l’avere acquistato un biglietto non dà automaticamente diritto al parcheggio (si ricorda che i posti disponibili nel parcheggio sono limitati!).