Skip to content

SE LA MOGLIE E’ IN VACANZA, IL MARITO…

30 Marzo 2019 ore 21

Compagnia teatrale amatoriale “I Melannurca”

Due atti di Antonio Giuliano

Lo Spettacolo

 “Se la moglie è in vacanza il marito…” già il titolo è abbastanza eloquente e lascia immaginare parte della trama… e cioè che “quando il gatto non c’è, i topi ballano”

La commedia richiama il film degli anni 50, con Marilyn Monroe star indimenticabile.

Siamo a Napoli, in Via Toledo, fine Anni Ottanta, dove in un “Atelier d’alta moda” le signore, ricorrono a qualsiasi strategia…pur di avere un modello esclusivo.

Sandro, impenitente donnaiolo, approfitta della sua attività, che lo porta a contatto con donne spesso avvenenti e ben disposte all’avventura galante e tutto sarebbe filato liscio, se la moglie non fosse tornata all’improvviso dalla vacanza a Capri… ma come dice un vecchio adagio, non tutte le ciambelle riescono con il buco, così l’incauto marito deve fare i conti con l’attenta ed emancipata moglie francese, con l’amante disposta a tutto, il marito di lei guappo di quartiere, ecc. La Boutique diventa così, una sorta di crocevia, dove le clienti variopinte e talvolta seminude, mariti bizzarri e una segretaria pacchiana, danno vita ad un tourbillon al centro del quale finisce per ritrovarsi, suo malgrado, il povero socio Antonio che, ha il suo bel da fare per salvare gli interessi dell’azienda.

Inutile dire che tutto questo frenetico via vai, tra porte che si aprono e chiudono in continuazione e la strana sorte che subiscono i vari capi di abbigliamento, fornisce una effimera via di fuga ai pittoreschi personaggi generando una situazione di puro divertimento che coinvolge lo spettatore rendendolo complice fino a quando…beh! Questo lo scoprirete a teatro… 

La Compagnia

I Melannurca continuano un cammino iniziato anni or sono, la sfida è il loro obiettivo la mela annurca, tipico frutto campano, è il loro simbolo. Interpreti in teatro di grandi autori napoletani: Eduardo de Filippo, Raffaele Viviani, Eduardo Scarpetta, Gaetano e Olimpia Di Maio.

Tra i recenti lavori, sempre accolti favorevolmente dal pubblico che dalla critica, ricordiamo spettacoli di varietà e storici: “Prima e dopo Filumena Marturano” “Polvere di stelle” “Dalla parte dei briganti” e le commedie “L’Ultimo scugnizzo” di Raffaele Viviani, “Madama Sangenella” di Eduardo Scarpetta, “Arezzo 29…in tre minuti” di Gaetano e Olimpia Di Maio “Napoli Milionaria!” di Eduardo De Filippo e Miseria e nobiltà e Il Medico dei pazzi di Eduardo Scarpetta.