Skip to content

GERMOGLI

VENERDI 15 SETTEMBRE ore 21

Un giovane trio, composto da tre sorelle, riflette sullo scorrere del tempo, tra due pagine giovanili di Chopin e di Sibelius e la colorata partitura che Cajkovskij ha dedicato al fluire delle stagioni.

Fryderyk Chopin

Trio in sol minore op. 8

Pëtr Il’ič Čajkovskij,

Le stagioni op. 37b

Trascrizione di Alexander Goedicke

Jean Sibelius

Trio in do maggiore “Loviisa Trio”

Trio Arizza

Emma Arizza          violino
Beatrice Arizza        violoncello
Carlotta Arizza       pianoforte

Il concerto è preceduto da una breve introduzione di Carlo Pavese.

In collaborazione con Fondazione Amadeus per la diffusione della cultura musicale

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti in sala

(l’accesso in sala sarò possibile dalle ore 20.30)

Utilizzo del parcheggio interno

Il Teatro mette a disposizione un parcheggio interno dalle ore 20.15, non custodito, con ingresso da Via Viriglio 14/A. Si ricorda che i posti disponibili nel parcheggio sono limitati!