Skip to content

IL CANTO DI NATALE

26 Dicembre 2015, ore 16

“Compagnia dei Saltapasti”

Favola natalizia ispirata e tratta da “Christmas Carol”, di C. Dickens.

Traduzione e adattamento di Luca Buggio

Un classico natalizio divenuto patrimonio dell’Umanità intera. L’opera forse più famosa di Charles Dickens, riletta e reinterpretata da Walt Disney a Patrick Stewart e Jim Carey, protagonisti sul grande schermo nel 1997 e nel 2009, a conferma di un fascino, quello della fiaba dickensiana, senza tempo.

E` la vigilia di Natale nella Londra del XIX secolo: Ebenezer Scrooge, un vecchio e avido banchiere, lavora nel suo ufficio maltrattando il suo impiegato e scacciando a male parole coloro che cercano di  risvegliare in lui lo spirito natalizio. Quella notte gli appariranno, come in un sogno, quattro fantasmi. Prima il suo vecchio socio d’affari, condannato a una terribile pena per l’eternità, lo avvertirà dei pericoli di una vita senza amore e compassione per il prossimo. Dopo di lui, tre spiriti condurranno Scrooge attraverso il tempo, Presente Passato e Futuro, per fargli rivedere la sua vita e prospettargli quella che lo aspetta. Un classico natalizio senza tempo, nato dalla fantasia di Charles Dickens, amato da lettori di ogni età e di ogni epoca.

L’allestimento si avvale, accanto alle scenografie consuete, di tecniche scenografiche non architettoniche, in particolare di scene “virtuali” ottenute proiettando immagini e dipinti d’epoca, per creare l’illusione di fondali complessi.

BIGLIETTI SINGOLI

tutti a posto numerato

Intero:                         7 Euro

Ridotto ragazzi:         6 Euro