Skip to content

Programmazione cinema

Venerdì 11 Giugno ore 21
Sabato 12 Giugno ore 18.30 e 21
Domenica 13 Giugno ore 18.30 e 21
Lunedì 14 Giugno ore 21

Genere:    Drammatico
Nazione:  Italia
Durata:    101 minuti
Regia:      Francesco Bruni

Bruno Salvati è un regista di “commedie che non fanno ridere” e di film che “non vuole” e “non vede” nessuno. Si è separato da poco e controvoglia dalla moglie, e sospetta di essere già stato rimpiazzato da un’amante (con l’apostrofo, in quanto femmina). I due figli Adele e Tito sono l’una studiosa e volitiva, l’altro vago e cannaiolo. Nella sua vita all’improvviso irrompe una di quelle malattie dal nome impronunciabile e dal significato terribile: la mielodisplasia. Occorre un donatore di midollo da cui trarre le cellule staminali per uscirne vivi, e i donatori non sono necessariamente compatibili, o presenti.
Bruno Salvati è, fin dal nome, l’alter ego di Francesco Bruni, che in Cosa sarà racconta il suo incontro reale con la mielodisplasia.


ARENA ESTIVA
CINEMA MONTEROSA

MERCOLEDI’ 16 GIUGNO ore 21.30
Serata inaugurale con il film vincitore
di 7 David di Donatello

Genere:    Biografico
Nazione:  Italia
Regia:      Giorgio Diritti
Durata:    120 minuti

Volevo nascondermi… ero un uomo emarginato, un bambino solo, un matto da manicomio, ma volevo essere amato. Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un’infanzia e un’adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame. L’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati è l’occasione per riavvicinarsi alla pittura, è l’inizio di un riscatto in cui sente che l’arte è l’unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo. “El Tudesc,” come lo chiama la gente è un uomo solo, rachitico, brutto, sovente deriso e umiliato. Diventerà il pittore immaginifico che dipinge il suo mondo fantastico di tigri, gorilla e giaguari stando sulle sponde del Po. Sopraffatto da un regime che vuole “nascondere” i diversi e vittima delle sue angosce, viene rinchiuso in manicomio. Anche lì in breve riprende a dipingere. Più di tutti, Toni dipinge se stesso, come a confermare il suo desiderio di esistere al di là dei tanti rifiuti subiti fin dall’infanzia. L’uscita dall’Ospedale psichiatrico è il punto di svolta per un riscatto e un riconoscimento pubblico del suo talento. La fama gli consente di ostentare un raggiunto benessere e aprire il suo sguardo alla vita e ai sentimenti che sempre aveva represso. Le sue opere si rivelano nel tempo un dono per l’intera collettività, il dono della sua diversità.

BIGLIETTERIA:
intero 5 Euro / Ridotto 4 Euro
Abbonamento 6 ingressi 21 Euro (vale un anno)


VENERDI’ 18 GIUGNO ore 21.30
Saranno presenti gli autori del film

Genere:    Commedia
Nazione:  Italia
Regia:      Orso Miyakawa, Peter Miyakawa
Durata:    93 minuti

Cosa potrebbe succedere se un quattordicenne, una studentessa che contrabbanda medicinali e sigarette e un maestro di tennis americano con velleità artistiche decidessero di aiutare un migrante a varcare il confine con la Francia? Siamo a Ventimiglia e tra tennis club, cene consumate a lume di candela e vecchi film visti al cinema, l’improbabile trio composto da Brando, Camilla e Don, insieme a Elvis, legati tra loro da un bizzarro legame di amicizia, affronterà una piccola ma grande avventura.

BIGLIETTERIA:
intero 5 Euro / Ridotto 4 Euro
Abbonamento 6 ingressi 21 Euro (vale un anno)


 

 

 

Teatro stagione 2020-21

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 





News

dal 16 Giugno al 23 Luglio
ritorna
l’ ARENA ESTIVA
del CINEMA MONTEROSA

 

BIGLIETTERIA:
Intero 5 Euro
Ridotto 4 Euro
(fino ai 18 – over 60 – studenti universitari fino ai 25 anni – AIACE – Abbonamento Musei)
Abbonamento 6 ingressi: 21 Euro
(vale un anno presso il Cinema Monterosa)
MODALITA’ DI ACQUISTO:
on line su www.teatromonterosa.it
cassa cinema: il giorno di proiezione
in prevendita dalle 17 alle 19

oppure
prima della proiezione (se ancora disponibili!)

 

 

 

 

 

teatrofb

Il teatro Monterosa è anche su Facebook! Seguiteci sulla nostra pagina!